episodio 9

Il cantautore Tony Tammaro racconta come sono nate le sue hit su Geopop

Cantautore satirico noto per le sue canzoni parodistiche in napoletano, Tony Tammaro ci racconterà come sono nate alcune delle sue hit più famose.

Entra nel nuovo canale WhatsApp di Geopop
A cura di Andrea Moccia
10 Aprile 2023
8:30
14 condivisioni
Il cantautore Tony Tammaro racconta come sono nate le sue hit su Geopop
Tony Tammaro intervista
Stai guardando Pop Corner non perderti altri contenuti di Geopop
Immagine

In questo episodio di Pop Corner abbiamo intervistato Tony Tammaro, cantautore napoletano noto soprattutto per i suoi brani parodistici. Parleremo di come sono nati alcuni dei suoi più grandi tormentoni e di quale sia stata la sua strategia di comunicazione nel corso degli anni.

La chiacchierata si apre con l'inedita ricostruzione 3D del cappottamento del "trerrote" con a bordo il carico di melloni – citazione di una sua celebre canzone. Quell'episodio, tra l'altro, non è frutto della sua immaginazione ma si tratta di una scena a cui ha davvero assistito, quando un apecar si è ribaltato e la gente, pian piano, ha iniziato a raccogliere tutte le angurie che si erano riversate in strada.

Parlando invece della sua carriera discografica, Tony ci ha raccontato di come lui abbia scritto tutti i suoi 120 brani circa su un unico soggetto: i tamarri. Loro non sono altro che i "cafoni inurbati", quelli che dalla provincia si trasferiscono nella metropoli ma, non conoscendone i modi, iniziano a commettere delle gaffe. Pensate che lo pseudonimo "Tammaro" deriva proprio da un gioco di parole con "tamarro".

Tra tutti i suoi brani, uno tra i più celebri è "il rock dei tamarri" che nel corso degli anni è diventato per molti napoletani la colonna sonora di pasquetta. Questo brano è ispirato alle esperienze di Tony da ragazzo, quando girava a Ischia e Capri durante le feste portandosi cibo e bevande da casa per risparmiare fino all'ultimo centesimo.

Se vi è piaciuta questa intervista non perdetevi quella a Marco Mengoni, vincitore dell'edizione del Festival di Sanremo 2023:

Avatar utente
Andrea Moccia
Direttore editoriale
Sono nato nell'Agosto del 1985, a Napoli. Mi sono pagato gli studi universitari vendendo pop-corn e gelati nelle sale di un Cinema. Ho lavorato per dieci anni in giro per il mondo, di cui sette all'Istituto nazionale francese dell'energia, in qualità di geologo e team manager. Nel 2018 a Parigi, per gioco, è nata Geopop, diventata nel 2021 una azienda del gruppo Ciaopeople. Sono dell'idea che la cultura sia la più grande ricchezza per un Paese e ho deciso di dedicare la mia vita per offrire un contributo e far appassionare le persone alla conoscenza. Col sorriso :)
Sfondo autopromo
Cosa stai cercando?
api url views