Sfondo burger-menu

L’andamento dei prezzi di benzina e gasolio: i grafici dei carburanti degli ultimi 3 e 10 anni

Attraverso i dati forniti dal Ministero dell'ambiente e della sicurezza energetica, vediamo l'andamento dei prezzi di benzina e gasolio negli anni.

A cura di Frida Bonatti
13 Gennaio 2023
18:30
294 condivisioni
L’andamento dei prezzi di benzina e gasolio: i grafici dei carburanti degli ultimi 3 e 10 anni
Grafico carburante prezzi

Negli ultimi giorni non si parla d’altro che del prezzo del carburante, che ha registrato un repentino innalzamento dovuto alla piena reintegrazione delle accise. Vediamo attraverso due grafici l’andamento dei prezzi di benzina e gasolio relativo agli ultimi dieci e tre anni.

I dati che analizzeremo provengono dal sito del Ministero dell’ambiente e della sicurezza energetica e sono accessibili a chiunque.
Ogni martedì, il Ministero pubblica le rilevazioni sui prezzi medi dei carburanti relativi alla settimana precedente. A partire dai dati settimanali, viene calcolata la media mensile: si sommano i prezzi medi relativi a ciascuna settimana, divisi per i giorni del mese.

I prezzi indicati nell’articolo comprendono le tasse e sono espressi con il valore €/1 litro.

Andamento dei prezzi del carburante negli ultimi dieci anni

grafico prezzi carburante
L’andamento dei prezzi di benzina e gasolio negli ultimi dieci anni

Il decennio comincia con una diminuzione dei prezzi: si vede un primo picco di decrescita nel gennaio 2015 ed un secondo, più marcato, nel febbraio 2016, quando benzina e gasolio raggiungono rispettivamente il prezzo di 1,361 €/l e 1,186 €/l.
Segue una leggera risalita, con un ribasso nel gennaio 2019 ed un andamento pressoché costante fino al gennaio 2020 (benzina: 1,593 €/l gasolio: 1,493 €/l).

Dopo una fase di calo a partire da febbraio 2020, che si mantiene stabile fino a novembre 2020, la curva si alza vertiginosamente per tutto il 2021, registrando il picco massimo decennale nel marzo 2022, in concomitanza con lo scoppio della guerra russo-ucraina. Il prossimo grafico mostrerà in maniera più approfondita gli ultimi tre anni.

Un altro dato interessante che salta all’occhio è relativo al rapporto tra la curva della benzina e quella del gasolio. Le curve procedono pressoché in parallelo durante tutto il decennio, con un’inversione di tendenza nell’ultimo anno: qui si verifica un assottigliamento dei valori da marzo 2022 e un sorpasso del prezzo del gasolio sulla benzina, a partire da settembre 2022.

Variazione dei prezzi di benzina e gasolio negli ultimi tre anni

grafico carburante prezzi
L’andamento dei prezzi di benzina e gasolio degli ultimi tre anni.

La crescita del prezzo registrata negli ultimi tre anni è netta: il valore più basso è registrato nel maggio 2020 (benzina: 1,362 €/l, gasolio: 1,252 €/l); quello massimo è nel marzo 2022 (benzina: 2,184 €/l gasolio: 2,154 €/l).

Nel 2022, oltre al picco di marzo, abbiamo un rialzo a fine giugno (benzina: 2,073 €/l gasolio: 2,033 €/l) e un nuovo ribasso fino ad agosto. Da settembre del 2022, le oscillazioni si assestano su un prezzo medio di 1,800 €/l.
Negli ultimi mesi del 2022, in particolare da settembre, abbiamo l’inversione di tendenza tra le curve della benzina e del gasolio.

A inizio gennaio 2023, infine, abbiamo un nuovo rialzo con la cancellazione dei tagli all'accisa sul carburante, introdotti nel marzo 2022 dal governo Draghi (30 centesimi di euro in meno al litro) e già ridotti nel corso del mese di dicembre (18 centesimi di euro in meno al litro).

Avatar utente
Frida Bonatti
Redattrice
Dopo la laurea in Lettere, ho lavorato nel campo del restauro cinematografico per istituzioni culturali in Olanda, Svezia e Italia. Nel frattempo, ho coltivato l'interesse per la produzione di video online e podcast, che ha preso il sopravvento su quello per il cinema. Ho frequentato un corso di Content Management e Copywriting allo IED e sono entrata in Geopop, dove mi occupo della stesura di contenuti branded e editoriali. Sono una grande fan dei Beatles.
Sfondo autopromo
Cosa stai cercando?