Le alluvioni non si possono evitare, possiamo solo mitigare i rischi

L'alluvione in Emilia-Romagna non è al 100% colpa dell'Uomo. Le alluvioni non si possono evitare, quello che possiamo fare invece è ridurre i rischi.

Entra nel nuovo canale WhatsApp di Geopop
A cura di Andrea Moccia
23 Maggio 2023
17:47
50 condivisioni
Le alluvioni non si possono evitare, possiamo solo mitigare i rischi
Immagine

Riguardo all'alluvione in Emilia-Romagna e nelle Marche: c'è chi da colpa alle scie chimiche, chi alla geoingegneria. C'è poi chi si concentra sulla pulizia degli alvei e la prevenzione, necessaria, sacrosanta che dovremmo fare meglio per ridurre i danni e su questo non ci piove; c’è chi punta il dito contro un politico o un partito… Va tutto bene, tutto lecito, ma ci si sta dimenticando una cosa, il nocciolo della questione: l'alluvione è avvenuta in una piana alluvionale. Il termine vorrà pur dire qualcosa?!

La Pianura Padana è una pianura alluvionale, cioè formata dal deposito di sedimenti trasportati dai fiumi ed è periodicamente inondata dalle sue acque con l'aggiunta di altri sedimenti. Non c'è nulla di strano e nulla di sorprendente dal punto di vista geologico. Il riscaldamento globale sta amplificando questi eventi? Si – come confermato anche dall'IPCC – ma ciò non significa che non ne siano già avvenuti altri in passato. Saranno centinaia, forse migliaia le alluvioni avvenute in Pianura Padana nel corso dei tempi geologici.

Non è finita la carta di pericolosità idraulica d'Italia non è stata fatta ieri, ma anni e anni fa. La versione più recente è del 2017 e si vede benissimo che le zone colpite sono di colore blu intenso che corrisponde proprio alla pericolosità è massima.

pericolosità idraulica emilia romagna
Credit: ISPRA.

Quindi, cos'è che ci sorprende? La politica deve fare di più? Certamente. Dovrebbe stanziare una grossa quantità di soldi per ridurre i rischi e su questo non ci sono dubbi. La prevenzione è l’unica vera arma che abbiamo contro i grandi fenomeni naturali.
Allo stesso tempo non dobbiamo dimenticare che eventi come questo non si possono evitare. si possono mitigare i rischi e ridurne i potenziali danni. Ma attenzione, i grandi fenomeni naturali quali alluvioni, eruzioni vulcaniche, sismi, non si possono evitare.

La differenza tra evitare e mitigare è sostanziale. Sembra che stia dicendo una banalità, ma dal momento che ci si soprende che avviene un alluvione in una pianura alluvionale, forse non è più così banale, ed è bene che venga spiegato. Morale della favola: proviamo a non dimenticare il nocciolo delle questioni.

Avatar utente
Andrea Moccia
Direttore editoriale
Sono nato nell'Agosto del 1985, a Napoli. Mi sono pagato gli studi universitari vendendo pop-corn e gelati nelle sale di un Cinema. Ho lavorato per dieci anni in giro per il mondo, di cui sette all'Istituto nazionale francese dell'energia, in qualità di geologo e team manager. Nel 2018 a Parigi, per gioco, è nata Geopop, diventata nel 2021 una azienda del gruppo Ciaopeople. Sono dell'idea che la cultura sia la più grande ricchezza per un Paese e ho deciso di dedicare la mia vita per offrire un contributo e far appassionare le persone alla conoscenza. Col sorriso :)
Sfondo autopromo
Cosa stai cercando?
api url views