24 Gennaio 2024
7:00

Wifi calling, cos’è e come funziona la tecnologia per chiamare anche dove non c’è segnale

Il wifi calling ci permette di fare e ricevere chiamate facendo viaggiare la nostra voce attraverso la connessione internet wifi, aggirando quindi la mancanza di segnale telefonico. Scopriamo cos'è il wifi calling e come funziona.

Entra nel nuovo canale WhatsApp di Geopop
296 condivisioni
Wifi calling, cos’è e come funziona la tecnologia per chiamare anche dove non c’è segnale
wifi calling

Il wifi calling, o VoWIFI (Voice over Wifi), è un'alternativa alle chiamate tradizionali per le situazioni in cui il nostro cellulare si trova in una zona non coperta dal servizio mobile cellulare, quindi quando “non c’è campo”. La modalità wifi calling permette di sfruttare la rete internet attraverso l'accesso wireless per effettuare chiamate vocali quando ci troviamo in zone nelle quali il segnale telefonico non è disponibile.

Come funziona il wifi calling

Grazie alla connessione internet che arriva nelle nostre case è possibile inviare i pacchetti dati su cui “viaggia” la nostra voce verso la rete cellulare, come se fossimo in una zona regolarmente coperta dal segnale telefonico. In questo modo, cambia il mezzo attraverso il quale viene inviata la chiamata alla rete cellulare ma alla fine il risultato è il medesimo.

Per gli utilizzatori non cambia nulla: il cellulare del chiamato squillerà normalmente e la chiamata seguirà lo stesso percorso di quella altrimenti effettuata in condizioni normali di funzionamento. Questo è possibile poiché le varie stazioni radio base che compongono la rete cellulare sono connesse tra loro attraverso canali digitali: che sia tramite segnale radio cellulare o tramite wifi, è soltanto una questione di quale mezzo di comunicazione sarà utilizzato per inviare le informazioni.

Il wifi calling non rappresenta la soluzione definitiva per avere copertura di rete in ogni luogo o in ogni momento. Occorre innanzitutto essere sotto copertura wifi (da cui appunto il nome wifi calling) ma, soprattutto, è necessario che il servizio telefonico mobile (in altre parole la sim card) e il provider cui il wifi si riferisce, siano appartenenti allo stesso operatore telefonico (e che anche questo supporti il servizio). Ultimo aspetto il cellulare: deve supportare la modalita VoWIFI.

La differenza con i servizi offerti dalle app di messaggistica

A questo punto, sarebbe lecito domandarsi: ma tutto questo processo non  avviene già usando i servizi messi a disposizione dalle piattaforme di messaggistica come Whatsapp o Telegram. All’atto pratico, giudicando il risultato finale, è effettivamente lo stesso: parliamo normalmente con il nostro interlocutore. La differenza tra il wifi calling e i servizi di chiamata delle piattaforme social è che nel primo caso non è necessario iscriversi a servizi terzi o installare applicazioni: le nostre conversazioni non passano attraverso le applicazioni e i loro server. Questo, in definitiva, si può tradurre come più semplicità d’uso e migliori performance.

Immagine

Vantaggi e svantaggi del wifi calling

Come ogni cosa, soprattutto relativa alle questioni tecnologiche, questo servizio di instradamento delle chiamate porta con sé vantaggi e svantaggi. Dal punto di vista dell’utente il wifi calling può rappresentare una risorsa utile per quei casi in cui, non potendo disporre di copertura cellulare (per varie cause) è possibile comunque contare sulla rete internet. Di fatto avremo a disposizione un canale ridondante sul quale poter fare affidamento e consentirci di effettuare chiamate in ogni circostanza.

D’altra parte, questa tecnologia impone che sia disponibile il segnale wifi e che sia l’operatore mobile che il provider internet siano gli stessi, oltre al fatto che il cellulare dovrà supportare la modalità VoWIFI: questo significa, in breve, che soltanto gli smartphone più recenti potranno contare su questa tecnologia, oltre al fatto che non è ancora supportata da tutti gli operatori telefonici. A tal proposito, sia Apple che Google hanno pubblicato sulle loro pagine di supporto le modalità di attivazione delle chiamate su reti wifi. Questi aspetti, in definitiva, potrebbero quindi tradursi in ulteriori costi per l’utente.

Sfondo autopromo
Cosa stai cercando?
api url views