1 Dicembre 2023
16:00

YouTube segnalerà i video realizzati con intelligenza artificiale: come lo farà e perché

YouTube introdurrà dei banner per segnalare agli utenti quando un contenuto che stanno visualizzando è stato generato totalmente o parzialmente con l'AI. Il motivo: garantire la trasparenza ai fruitori dei video.

Entra nel nuovo canale WhatsApp di Geopop
29 condivisioni
YouTube segnalerà i video realizzati con intelligenza artificiale: come lo farà e perché
Immagine

YouTube, la piattaforma video più usata al mondo, chiederà ai creatori di video di segnalare se i loro contenuti sono stati creati con intelligenza artificiale o alterati almeno in parte con algoritmi AI. Questi video saranno quindi contrassegnati con dei banner, che verranno introdotti nei prossimi aggiornamenti della piattaforma.

Questa misura è stata introdotta perché contenuti di questo tipo si troverebbero in conflitto con le policy di trasparenza della piattaforma che riguardano i contenuti manipolati:

Non pubblicare contenuti su YouTube se corrispondono a una delle descrizioni riportate di seguito:
[…]
Contenuti manipolati: contenuti che sono stati manipolati o alterati tecnicamente in modo da fuorviare gli utenti (oltre a clip estrapolati dal contesto) e che potrebbero comportare un serio rischio.

L'obiettivo dell'azienda controllata da Google è quindi evitare che gli spettatori vengano fuorviati da contenuti sintetici o alterati.

La necessità di normare l'uso dell'AI

L'intelligenza artificiale sta riscrivendo le regole di molti settori. Molte aziende hanno dovuto rivedere parzialmente le loro politiche e linee guida al fine di restare al passo con le novità tecnologiche del tempo. Questo è anche il caso di YouTube, che si è trovata a fronteggiare un numero sempre crescente di contenuti creati o manipolati utilizzando strumenti di intelligenza artificiale.

Questi contenuti rappresentano dei rischi, poiché possono facilmente indurre i fruitori dei video a credere a cose che non sono reali ma possono sembrarlo per via degli enormi progressi gompiuti dalle AI generative.

Ecco quindi che YouTube, consapevole dei radicali cambiamenti introdotti dall'intelligenza artificiale, ha scelto di normare il suo utilizzo garantendo da un lato che la creatività dei creator non si senta limitata e dall'altro che la trasparenza nei confronti degli utenti che guardano contenuti venga assicurata.

Immagine

Come verranno segnalati i video prodotti con AI

Le nuove policy rilasciate da YouTube prevedono che ogni contenuto alterato (totalmente o in parte) da algoritmi di intelligenza artificiale dovrà essere segnalato sulla piattaforma con dei banner ben visibili. Questa regola verrà applicata sia ai video che agli shorts. Queste nuove policy rigurderanno anche i deepfake, video che integrano elementi reali (tipicamente volti e/o voci di persone, spesso famose) con elementi creati digitalmente. Questi video stanno diventando sempre meno distinguibili da un video reale, con tutte le ovvie conseguenze del caso.

banner contenuto sintetico YouTube
Esempio di banner di segnalazione di contenuto artificiale o manipolato. Credits: 9to5google.

Particolare attenzione verrà poi prestata per le tematiche sensibili, come elezioni politiche, conflitti in corso, salute pubblica e altro. In questo caso infatti il banner sarà ancor più evidente al fine di evitare danni di immagine e/o la diffusione di contenuti che possano veicolare concetti falsi su temi di interesse pubblico o nazionale.

Immagine
Credits. 9to5google.
Sfondo autopromo
Cosa stai cercando?
api url views