peso valore lingotto

Film, libri e serie TV ci hanno insegnato che le più grandi rapine in banca hanno come obiettivo i lingotti d'oro. Intuitivamente tutti sappiamo che si tratta di oggetti di estremo valore… ma a quanto corrisponde esattamente questa cifra? In questo articolo vedremo qual è il valore dei lingotto d'oro e quanto pesano.

Quanto pesano i lingotti d'oro?

Iniziamo col dire che, solitamente, l'oro si misura o in carati (che esprimono la percentuale di oro effettivo all'interno della lega con cui lo troviamo nei manufatti) o in once troy (dove un oncia tory equivale a 31,1 g).
Nel mondo esistono lingotti d'oro di diverse dimensioni ma quelli che siamo abituati a vedere dai film e dalle serie TV – come quelli presenti nella Casa di Carta, tanto per intenderci – sono solitamente lingotti da 12,5 kg circa che equivalgono circa a 402 once troy. Esistono comunque altre misure di lingotto: ad esempio la Banca d'Italia possiede lingotti con un peso compreso tra i 4,2 e i 19,7 kg, nonostante la media sia comunque centrata sui 12,5 kg.
In realtà esistono anche lingotti di dimensioni ancora minore che vengono utilizzati come investimento: il loro peso varia solitamente tra 1 grammo e 1 chilogrammo.

peso lingotti diversi

Quanto valgono i lingotti d'oro?

Tornando al lingotto "standard", quello da 12,5 kg, qual è il suo valore?
Questa domanda ha una risposta estremamente variabile che, ovviamente, dipende dal valore dell'oro in quel preciso istante. Tanto per fare un esempio però, prendiamo come riferimento una cifra compresa tra i 45 mila e i 55 mila euro al kg. Possiamo facilmente calcolare il corrispettivo valore del lingotto: approssimando, parliamo di una cifra compresa all'incirca tra i 550 mila e i 700 mila euro ciascuno!
Per i lingotti da investimento ovviamente la cifra è inferiore e proporzionale al peso del prodotto acquistato.

valore lingotti oro
Articolo a cura di
Stefano Gandelli