0 risultati
video suggerito
video suggerito
8 Luglio 2024
10:01

Terremoto di magnitudo 3.6 vicino a Reggio Calabria, non si registrano danni o vittime

Registrata intorno all'alba di oggi, lunedì 8 luglio, una scossa di terremoto in Calabria di magnitudo 3.6 con epicentro a Rizziconi in provincia di Reggio Calabria. Non si registrano né danni né vittime.

943 condivisioni
Terremoto di magnitudo 3.6 vicino a Reggio Calabria, non si registrano danni o vittime
reggio calabria terremoto 8 luglio

Nella prima mattinata di lunedì 8 luglio 2024, precisamente alle ore 04:51 italiane, un terremoto di magnitudo 3.6 con una profondità di 58 km ha scosso la zona di Reggio Calabria. L'epicentro del sisma è stato individuato a 5 km a sud-ovest di Rizziconi, un comune situato nella provincia di Reggio Calabria. L'evento sismico è stato registrato dalla Sala Sismica dell'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV) di Roma. Fortunatamente non sono stati segnalati danni a edifici né vittime anche se la scossa è stata avvertita non solo in tutta la provincia ma anche nella parte meridionale della Calabria.

Ad ogni modo, i terremoti in queste zone non sono rari. Infatti la Calabria è una delle regioni italiane con la più alta attività sismica. La sua posizione, lungo la linea di convergenza tra la placca africana e quella euroasiatica, la rende particolarmente vulnerabile ai terremoti. Nel corso dei secoli la regione è stata infatti colpita da numerose scosse, come ad esempio quella di magnitudo 4.0 avvenuta poco più di un mese prima, il 30 maggio 2024. Qui sotto vi lasciamo un'immagine dell'INGV che rappresenta tutti i sismi che si sono verificati dal 1985 ad oggi nella regione. I puntini blu rappresentano i vari sismi: la loro grandezza è proporzionale alla loro magnitudo.

Immagine

Eventi come questo sottolineano l'importanza di una buona preparazione e di sistemi di allarme efficaci. Le autorità locali e nazionali, insieme all'INGV, lavorano costantemente per monitorare l'attività sismica e migliorare la resilienza delle infrastrutture. È fondamentale che la popolazione segua le linee guida di sicurezza, che includono piani di evacuazione e comportamenti corretti durante un terremoto.

Ma per quale motivo in Italia ci sono così tanti terremoti? Per fare chiarezza ecco un video ad hoc sull'argomento:

Fonti
Sono un geologo appassionato di scrittura e, in particolare, mi piace raccontare il funzionamento delle cose e tutte quelle storie assurde (ma vere) che accadono nel mondo ogni giorno. Credo che uno degli elementi chiave per creare un buon contenuto sia mescolare scienza e cultura “pop”: proprio per questo motivo amo guardare film, andare ai concerti e collezionare dischi in vinile.
Sfondo autopromo
Cosa stai cercando?
api url views